Seguinos en: Facebook Twitter
 
América ,
Jueves, 23 de Noviembre de 2017
 
     
20/06/2006 | Actualidad

Visita dell´Assessore dei Molisani nel Mondo, Michele Picciano alla città di Mar del Plata

MAR DEL PLATA, 19 GIU - La visita è cominciata con l’arrivo della delegazione all’aeroporto Astor Piazzola di Mar della Plata, e subito dopo hanno assistito alla partita tra l’Italia e gli Stati Uniti su un maxi schermo presso la sede del “Torreon del Monje” di Mar del Plata di fronte al lungomare di questa città.
Nella sede della Collettività Mafaldese e Molisana, presso il Salone Culturale “2 di Giugno”, si è svolta la riunione informale, per la presentazione del gruppo di giovani d’origine molisana. Erano presenti l’autorità locale: il Cav. Rafaele Vitiello, Presidente Com.It.Es. MdP; Cav. Juan Radina, Presidente della Federazione Associazione MdP e zona; il Sg. Michele Pietrantuono, Presidente Federazione URAMA; l’Arch. Angelo Venditti, Consultore a Bs As; la Sig.ra Adriana Di Julio, giovane nipote di Mafaldesi e Consigliera Comunale a MdP in rappresentanza del Sindaco locale.
Successivamente il turno dei giovani, per questo motivo si è svolto una riunione per presentare le prossime proposte  (creazione dei legami stabili con gli altri gruppi di giovani molisani attraverso i mass media; sistemare un’esposizione di documenti e fotografie riguardanti l’emigrazione molisana; diffondere le caratteristiche della cucina e gastronomia tipica regionale del Molise, convincere i giovani, per dopo essere in grado d’ inserirla nell’offerta formativa delle scuole di formazione gastronomica). È stata un’opportunità per condividere e dibattere in modo non formale, ma ognuno dicendo la sua. I giovani hanno dimostrato di conoscere bene la filosofia dei Progetti ITENETs e PPTIE Molise, prendendo l’impegno di partecipare nell’intera programmazione che si svolgerà tra poco a Mar del Plata. E’ stato sottolineato l’importanza di questi accordi di cooperazione internazionale, tra le Istituzioni del Molise e quelli di MdP, (Universidad Nacional de Mar del Plata, Unione Industriali di MdP, e Comune di Mar del Plata), aggiungendo che si aprono possibilità di interagire sinergicamente, sviluppando le potenzialità e le competenze d’ognuno.
Interessanti gli interventi delle autorità presenti, e quelli di entrambi i Consiglieri Regionali, che hanno parlato di normative regionali. Ha concluso l’Assessore Michele Picciano. Nel suo intervento, ha asserito che voleva rispondere subito alle iniziative proposte, non solo perché sono molte le somme da impegnare, ma soprattutto, perché è stato colpito felicemente per tale presenza e la qualità delle proposte fatte. Per quanto riguarda il facilitare la comunicazione tra i giovani, ha espresso la migliore disponibilità per sviluppare i canali più convenenti.
Sul tema della raccolta  dei documenti e fotografie dell’emigrazione molisana, l’ Assessore Picciano propone di rivedere la recente iniziativa regionale che stabilisce fondi per il Museo dell’Emigrazione, nella speranza di riunire  le due iniziative.
Finalmente sull’iniziativa con riferimento alla gastronomia molisana, riferisce l’esistenza di due Istituzioni di Formazione (situate a Termoli ed Isernia), in grado di formare questa figura competente e riconosciuta, cercando il modo di offrire una percentuale delle borse di studi, per i giovani molisani all’estero.
Già durante la cena tipica argentina, dov’erano abbondanti “empanadas”, e carne “asada” e quantità di buon vino argentino, si sono sentite le parole della Consigliera Comunale Adriana Di Julio, oriunda molisana,  che ha portato i saluti del Sindaco di Mar del Plata, e si sono scambiati i saluti anche i rappresentanti delle istituzioni presenti e la Delegazione ospite che ha ringraziato per l’accoglienza, rendendosi  conto di cosa significa vivere nell’altro Molise. Dopo è stata presentata con grand’emozione il Ballet Terra Nostra, della Collettività Mafaldese e Molisana, e i suoi componenti hanno invitato a ballare a tutti, delegazione compresa.
La domenica è cominciata con la partecipazione ai  programmi radio  della collettività italiana a Mar del Plata, dove si è messo in risalto la riunione con i giovani durante il sabato , l’atto per il primo anniversario della Piazza Molise e sul Corpus Domini che si svolge successivamente.
Alle 11 è stata inaugurata la Piazza Molise, con la presenza dell’Autorità Consolari, Com.It.Es, Federazione delle Associazioni Italiane,e la Consigliera Comunale Di Julio, insieme alla Delegazione e numeroso pubblico, è cominciato l’atto, nello splendido lungomare della Città di Mar del Plata. Dopo delle parole di saluto la spiegazione  del Progetto della Piazza Molise, a carico dell’architetto responsabile (è rappresentato l’alto e basso Molise, le province d’Isernia e Campobasso, ecc), è stata scoperta la targa di ringraziamenti all’Ass.re Michele Picciano e al Presidente Iorio. Poi si è piantato un albero, che simboleggia  il ricordo sentito per tutti quelli che hanno contribuito a ingrandire e sviluppare le associazioni molisane nell’Argentina.
Nel pomeriggio, sempre del 18 giugno, si è svolta la festa del Corpus Domini, come si svolge da oltre 10 anni grazie all’ iniziativa del giovane Claudio Auciello, con processione sulle strade di San Cayetano, simbolico quartiere dell’emigrazione molisana. Si può dire che  sono stati ripresentati “ I Misteri”, in allusione a quelli che si fanno originariamente a Campobasso.
 
Fonte: Marcelo Carrara  Mar del Plata

 


Tapa Edición Papel
91_Img.bmp
Publicidad
Publicidad
Publicidad
   
   
Publicidad
 

 

 
Más noticias
 01/09/2010 Premios Península de Honor 2005
 22/06/2006 Urgente. Llamado a la solidaridad
 22/06/2006 Bertone, el rostro de la cruzada contra el Código Da Vinci
 22/06/2006 El gobierno de Italia pedirá revisar a Massera para determinar si puede ser juzgado
 22/06/2006 Según los goles, volarán los boletos
 22/06/2006 El gobierno italiano financiará acciones para la reducción de la pobreza en Argentina, Paraguay y Uruguay
 21/06/2006 El viernes se inicia el proceso de beatificación del cardenal argentino Pironio
 21/06/2006 Agencia italiana especula sobre cambios en el área de comunicación de la Santa Sede
 20/06/2006 Benetton contra Mapuches
italiaenamerica.com - Todos los Derechos. InnovaVista.net