Seguinos en: Facebook Twitter
 
América ,
Sábado, 22 de Septiembre de 2018
 
     
21/04/2006 | Salud

Intervento lombardo in Venezuela per gli italiani in emergenza socio sanitaria

VENEZUELA.-Il Presidente dell`Associazione dei Lombardi in Venezuela  Gianni Cappellin in un incontro presso l`Ufficio di Presidenza della Regione Lombardia , organizzato nel 2005 dall`Associazione dei Mantovani nel Mondo,aveva evidenziato la necessità di un urgente intervento regionale nel paese per affrontare l`area dell`indigenza e dell`emergenza sanitaria che colpisce  molti nostri connazionali,anche lombardi. Questo ,attivando progetti finanziati dalla Cooperazione decentrata .
All`incontro erano presenti il Presidente del Consiglio Regionale Attilio Fontana , Maria Elena Milano dell`Uffico di Presidenza,U.O.Lombardi nel  Mondo e Carlo Alberto Tersalvi dell`Area internazionale della DG Sanità.
Per sostenere questa proposta i Lombardi in Venezuela avevano deciso  di procedere con un autofinanziamento ad un primo censimento di corregionali in stato di bisogno  in collaborazione con Marta Carrer dell`AMM  ,specialista nell`area socio-assistenziale  ,ottenendo il Patrocinio Regionale e il plauso del Presidente Roberto Formigoni.
Grazie ad un gruppo di lavoro lombardo ed italo-venezuelano si è successivamente formalizzato un progetto per la "Creazione di un sistema di gestione e monitoraggio di casi di emergenza socio-sanitaria a Caracas" con capofila il C.F.C.L. di Milano (Centro per la Formazione Continua e il Lavoro), associazione senza scopo di lucro per la formazione professionale e la solidarietà internazionale con partner la Policlinica Las Mercedes, Caracas, il Comite Italiano de Asistencia di Caracas, l`Asociación Civil Lombardi in Venezuela, la Comasemi, Fundación Comité Asistencia Emigrantes Italianos, Valencia,l` Instituto de Oncología y Hematología, Caracas e l`Associazione dei Mantovani nel Mondo.
Il progetto è stato finanziato ,su proposta dello stesso Presidente della Regione Roberto Formigoni,per un importo di 56.645 euro.
"Un progetto nato dalla volontà di fornire un sostegno immediato e concreto, di tipo socio-sanitario, ai cittadini di origine italiana residenti in Venezuela con aiuti agli indigenti italiani o di origine italiana che si trovino in condizioni di grave difficoltà economica, fornendo sostegni tesi all`approvvigionamento e alla distribuzione controllata di medicinali,con forniture medicali e paramedicali,con interventi ambulatoriali, ricoveri, interventi  chirurgici e con erogazione diretta di diversi servizi di assistenza " hanno dichiarato Gianni Cappelin ,Presidente dell`Associazione dei Lombardi in Venezuela ,e Daniele Marconcini,Presidente dell`Associazione dei Mantovani nel Mondo esprimendo un vivo ringraziamento al Presidente Formigoni
I destinatari del progetto saranno italiani che abbiano maturato un periodo di permanenza certificata in Venezuela non inferiore a 5 anni,  in provate condizioni di difficoltà economica  e che non siano titolari di redditi da pensione e/o altri benefici  assistenziali pubblici o privati tali da produrre il superamento della soglia di povertà oppure siano affetti da inabilità permanente al lavoro, con regolare riconoscimento della competente autorità di sicurezza sociale o, in mancanza, dell`Ente competente in Italia o in Venezuela.
La Regione Lombardia con un finanziamento di 73.634 euro ha approvato anche un progetto per la Costituzione di un Centro educativo e culturale per adolescenti e giovani ,realizzato dall`Associazione per lo Sviluppo dell`America Latina in collaborazione.
 

 


Tapa Edición Papel
91_Img.bmp
Publicidad
Publicidad
Publicidad
   
   
Publicidad
 

 

 
Más noticias
 19/06/2006 I Riuniti gemellati con l’ospedale Alvarez di Buenos Aires
 12/06/2006 Un ministro de Prodi levanta la polémica al sugerir la posibilidad de crear narcosalas
 11/06/2006 Exitoso trasplante de riñón a una rufinense en el Hospital Italiano de Rosario
 10/06/2006 Venezuela e Italia cooperan en proyectos científicos en área de salud
 09/06/2006 II Simposio de Cardiopatía Isquémica-ALUMNI
 06/06/2006 Los factores de riesgo cardiovascular y cerebrovascular también tienen incidencia en los niños
 31/05/2006 Se festeja hoy el "Día Mundial sin Tabaco"
 26/05/2006 Gemellaggio Regione Lombardia Ospedale Italiano Rosario, Argentina. 2°sala Operatoria finita
 24/05/2006 Prodi llama al orden a tres ministras por hablar de píldora abortiva y parejas de hecho
 16/05/2006 11º Simposio Internacional de Actualización Pediátrica "Dr. Carlos Gianantonio" en el Italiano de Buenos Aires
italiaenamerica.com - Todos los Derechos. InnovaVista.net